Verifica della residenza. Il cittadino non può pretendere che gli accessi finalizzati alla verifica dell'effettività della residenza siano previamente concordati con l'amministrazione.