Cremona. Medico del SSN riceve un legato da un paziente: deve restituirlo. Vige un divieto assoluto per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni di accettare, per la prestazione resa in ragione della funzione attribuita e nell'esercizio di un servizio di interesse pubblico, compensi o altre utilità - corrisposti in qualsiasi forma e non di modico valore - diversi e ulteriori rispetto al compenso percepito dal datore di lavoro pubblico.