L'avvocato che acquista uno smartphone per scopi professionali non è "consumatore"