Infarto a seguito del superlavoro richiesto dall'azienda: come si ripartisce l'onere della prova ai fini del risarcimento?