Pilota deceduto in volo: la sua morte non è coperta dall'INAIL perchè riferita ai soli rischi dell'attività di terra.