Si può rinunciare preventivamente all’indennità per la perdita dell’avviamento?